Preparazione con percorso ketostation - Ketostation®- Collaudato e rapido trattamento dimagrante
7155
post-template-default,single,single-post,postid-7155,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-18.0.8,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive
 

Preparazione con percorso ketostation

Preparazione con percorso ketostation

Un caso di voluminoso laparocele associato a obesità di grado III°

E’ venuta alla nostra osservazione la sig. B.P. di anni 34 portatrice di laparocele iliaco destro conseguente a parto cesareo con perdita di domicilio, cui era associato un quadro di obesità di grado III°. La paziente riferiva tre ricoveri in pronto soccorso per intasamento erniario, risolti con cure mediche. Preoccupata dall’evolvere della patologia si sottoponeva a numerosi consulti specialistici, ricevendo sempre un rifiuto al trattamento chirurgico a causa della sua obesità, che oggettivamente costituiva un elemento di estrema difficoltà tecnica , che associato al rischio anestesiologico controindicavano la procedura chirurgica. La situazione al momento dell’arruolamento era la seguente : altezza 163 cm., peso 131 kg., BMI=49,31, circonferenza collo 44 cm., insufficienza respiratoria lieve di tipo misto, ipertensione arteriosa non in trattamento. Considerate le difficoltà tecniche legate al pannicolo adiposo, alla tensione intra-addominale dovuta al grasso viscerale e all’aumentato rischio anestesiologico, abbiamo pensato di preparare la paziente all’intervento con percorso chetogenico (ketostation).

LAPAROCELE